Usa si candidano per il Consiglio dei diritti umani dell'Onu

Mondo
©Ansa

Svolta nella politica estera per l'amministrazione Joe Biden. Il Consiglio per i diritti umani era stato abbandonato dal presidente Donald Trump. Ad annunciarlo è il Segretario di Stato Usa Antony Blinken

Svolta nella politica estera per l'amministrazione Joe Biden. Gli Stati Uniti hanno infatti deciso di candidarsi per un seggio nel Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite. Ad annunciarlo è il Segretario di Stato Usa Antony Blinken. "Gli Stati Uniti si candideranno per un seggio nel Consiglio dei diritti umani per il triennio 2022-2024", ha detto Blinken durante un intervento video nel corso del Segmento di Alto Livello della 46esima sessione del Consiglio Diritti Umani a Ginevra. Gli Usa tornano dunque nel Consiglio per i diritti umani, abbandonato dal presidente Donald Trump

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.