Covid, nuovo record di casi in Francia: oltre 52mila contagi in 24 ore

Mondo

Nel Paese si continuano a registrare numeri in aumento. Nelle ultime 24 ore 52.010 casi e 116 decessi, nonostante le misure restrittive adottate la scorsa settimana. A inizio settembre il tasso di positività dei tamponi era del 4,5%, oggi è al 17%. Gli esperti: probabile ondata più forte della prima. Nei giorni scorsi il governo ha esteso il coprifuoco notturno per 46 milioni di persone

Nonostante le misure restrittive adottate la scorsa settimana, la Francia continua a registrare numeri in aumento per quanto riguarda i nuovi contagi da coronavirus (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI LIVE). Nelle ultime 24 ore sono stati comunicati 52.010 casi, superando per la prima volta da inizio pandemia la soglia simbolica dei 50mila contagi in un giorno solo. Nei registri dell'Autorità della Sanità pubblica figurano anche 116 decessi che portano il bilancio totale delle vittime a 34.761.

Gli esperti: probabile ondata più forte della prima

"Questo virus è molto difficile. Abbiamo acquisito molte informazioni, ma non sappiamo tutto", ha detto il presidente del comitato scientifico francese, Jean-Francois Delfraissy, ai microfoni di RTL. "Questa seconda ondata sarà probabilmente più forte della prima e l'impatto sul sistema sanitario sarà immediato, nelle prossime tre settimane, nei servizi di rianimazione". Per Delfraissy, attualmente ci sono "probabilmente più di 50.000 casi di coronavirus al giorno" e ritiene che si "vada verso i 100.000 casi al giorno".

Il tasso di positività continua a salire

leggi anche

Coronavirus, 10 Paesi con più casi in 24h: Francia e Uk nei primi 5

Sono anche altri numeri però a rappresentare la drammaticità della situazione in Francia: a inizio settembre il tasso di positività dei tamponi era del 4,5%, oggi è al 17%. Nei giorni scorsi il governo ha esteso il divieto di circolazione notturno per 46 milioni di persone, i due terzi degli abitanti del Paese. Venerdì scorso, il presidente Emmanuel Macron ha chiaramente detto che è troppo presto per dire se si profila un nuovo lockdown, dopo quello avvenuto nei due mesi in primavera in cui tutta la Francia è rimasta in paralisi.

Si va verso proroga dello stato d'emergenza 

leggi anche

Coronavirus Francia, dal 23 ottobre chiusura notturna dalle 21 alle 6

Nei giorni scorsi l'Assemblea Nazionale francese ha adottato in prima lettura la proroga dello stato di emergenza sanitaria fino al 16 febbraio, regime eccezionale che autorizza l'esecutivo a varare restrizioni a fronte della crisi Covid-19. Il testo è atteso mercoledì in Senato e dovrebbe essere approvato in via definitiva ai primi di novembre.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24