Thailandia, treno travolge corriera: almeno 17 morti

Mondo

La corriera era diretta a un tempio nella provincia di Cha Choeng Sao per una cerimonia in occasione della fine della Quaresima buddista. Secondo un rapporto del 2018 dell'Organizzazione mondiale della sanità, la Thailandia ha il secondo più alto tasso di mortalità per traffico nel mondo

Almeno 17 morti e decine di feriti rappresentano il bilancio di un violento scontro tra un treno e un autobus avvenuto questa mattina in Thailandia (GUARDA LE FOTO).

La dinamica dello scontro

La corriera era diretta a un tempio nella provincia di Cha Choeng Sao, a due ore dalla capitale Bangkok, per una cerimonia in occasione della fine della Quaresima buddista. "Il bilancio delle vittime che abbiamo finora è di 17", ha precisato il capo della polizia distrettuale, aggiungendo che l'incidente è avvenuto intorno alle 8 del mattino (le 3 in Italia). Il governatore provinciale Maitree Tritilanond ha riferito che, secondo i primi riscontri, una trentina di persone sono rimaste ferite. Le immagini dei primi soccorsi mostravano corpi e oggetti sparsi tra le lamiere: l'autobus si è ribaltato su un lato, il tetto è stato divelto ed è stata necessaria una gru per sollevarlo ed estrarre morti e feriti, il cui numero potrebbe risultare in aumento.

Un triste primato

Simili incidenti sono frequenti in Thailandia, in cima alla lista per la pericolosità delle sue strade, tra le più letali del mondo, per eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza e forze dell'ordine poco presenti. Secondo un rapporto del 2018 dell'Organizzazione mondiale della sanità, la Thailandia ha il secondo più alto tasso di mortalità per traffico nel mondo.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.