Usa, il New York Times: "Trump non ha pagato le tasse per 10 anni"

Mondo

Secondo il prestigioso quotidiano americano, il presidente avrebbe versato appena 750 dollari nell'anno della sua elezione alla Casa Bianca e zero in 10 degli ultimi 15 anni. Lui replica: "Fake news"

Donald Trump non avrebbe pagato tasse federali sul reddito in 10 degli ultimi 15 anni. L'accusa pesantissima arriva dal  New York Times, che ha ottenuto alcuni dati delle dichiarazioni fiscali del presidente americano secondo le quali il tycoon avrebbe debiti per centinaia di milioni, con diversi problemi legati alle proprietà della Trump Organization e una serie di operazioni di storno per evitare di pagare il dovuto al fisco. 

Solo 750 dollari nell'anno dell'elezione

Per il prestigioso quotidiano americano, nel 2016, anno della sua elezione alla Casa Bianca, Trump avrebbe pagato appena 750 dollari di tasse federali sul reddito. Il New York Times ha precisato che il capo della Casa Bianca ha pagato la stessa cifra nel suo primo anno in carica.

La replica: "Solo fake news"

"Sono fake news, solo fake news". Così Donald Trump, durante una conferenza stampa alla Casa bianca, ha replicato all'articolo del New York Times. Negli ultimi decenni il presidente Trump ha pagato decine di milioni di dollari in tasse personali al governo federale, compresi milioni di dollari da quando ha annunciato la sua candidatura nel 2015", ha poi aggiunto in una nota il legale della Trump Organization, Alan Garten, che ha definito l'inchiesta pubblicata dal New York Times "inaccurata".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24