Trump accusato di molestie sessuali dall'ex modella Amy Dorris

Mondo
©Ansa

Il Presidente degli Stati Uniti ha negato con forza le accuse. L’episodio risale a 23 anni fa a New York

L’accusa arriva a distanza di oltre vent’anni da un’ex modella, Amy Dorris. In  un’intervista rilasciata in esclusiva al Guardian la donna ha raccontato che il 5 settembre del 1997, durante gli Us Open di tennis, Donald Trump la aggredì davanti ai bagni dell’area vip molestandola sessualmente. "Mi ha semplicemente infilato la lingua in gola mentre io lo spingevo via. Allora la sua presa è diventata più stretta e le sue mani hanno cominciato a palpeggiarmi ovunque, sul sedere, i seni, la schiena" queste le parole della Dorris, all’epoca 24enne, che si è sentita “nauseata" e "violata". "Ero stretta nella sua morsa e non riuscivo a liberarmi", ha proseguito, raccontando di averlo respinto con i denti quando lui le ha infilato la lingua in gola, tanto che potrebbe averlo ferito alla lingua. Attraverso il suo avvocato, l’attuale Presidente degli Stati Uniti ha negato con forza le accuse. Già in passato era stato accusato da varie donne di molestie sessuali. Nel 1997 Trump aveva 51 anni ed era sposato con la seconda moglie Marla Maples.

 

Le accuse

Come prova delle sue dichiarazioni la donna, oggi 48enne e madre di due ragazze adolescenti, ha mostrato al Guardian delle prove dei suoi incontri con Trump, compreso il biglietto agli Us Open, sei foto che la ritraggono con il magnate a New York e la testimonianza di alcune persone con cui all'epoca la ragazza si confidò.

Il motivo per cui ha esitato fino ad oggi a denunciare il fatto è legato al timore di eventuali ripercussioni sulla sua famiglia, che oggi ritiene in grado di supportarla nella sua decisione. "Oggi che le mie ragazze stanno per compiere 13 anni, voglio che sappiano che non si deve permettere a nessuno di farti qualcosa che non si vuole", ha spiegato. "E preferisco essere un modello di comportamento. Voglio che vedano che non sono rimasta zitta, che ho tenuto testa a qualcuno che ha fatto qualcosa di inaccettabile".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24