Argentina, il delta del Paraná devastato dagli incendi. VIDEO

Mondo

Una lunga serie di roghi cominciata all'inizio dell'anno si sta abbattendo sugli habitat umidi in un'area di oltre 500 chilometri quadrati. Il governo invia pompieri e mezzi aerei e il ministro dell'Ambiente attacca gli allevatori di bestiame

I vigili del fuoco, a terra e con ausilio di elicotteri, continuano a combattere contro gli incendi che stanno devastando la zona umida del delta del Paraná, in Argentina. I roghi hanno colpito e devastato gli habitat peculiari di un'area di oltre 500 chilometri quadrati. Il governo argentino ha inviato aerei ed elicotteri, ranger e pompieri per provare a fermare la serie di incendi nelle aree verdi cominciata a inizio anno. 

Il fumo arriva fino a Rosario

Gli abitanti di Rosario, la città più grande tra quelle colpite dagli incendio, hanno postato immagini sui social per lamentarsi del fumo che sta raggiungendo le aree urbane. All'inizio della settimana, il ministro dell'Ambiente Juan Cabandié, ha accusato degli incendi gli allevatori di bestiame e ha auspicato un rapido intervento della magistratura.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.