Tensioni Cina-Usa, Pechino prende il controllo del consolato di Chengdu

Mondo
©Ansa

La bandiera a stelle e strisce americana è stata ammainata. Pechino: "Risposta legittima e necessaria a misure irragionevoli prese dagli Usa". Giorni fa Washington aveva ordinato di chiudere il consolato cinese di Houston, in Texas

Non cala la tensione tra la Cina e gli Usa. I cinesi hanno preso il controllo del consolato americano a Chengdu, dopo la sua chiusura, rimarcata dalla bandiera a stelle e strisce ammainata qualche ora prima. "Alle 10 del 27 luglio (le 4 in Italia), in base alla richiesta della parte cinese, il consolato a Chengdu è stato chiuso. Poi le autorità cinesi sono entrate dall'ingresso principale prendendone il controllo", ha riferito l'Ufficio diplomatico del ministero degli Esteri cinese sul suo sito web. Per Pechino si tratta di "una risposta legittima e necessaria a misure irragionevoli prese dagli Stati Uniti", che hanno preso un'analoga decisione contro il consolato generale cinese a Houston

Cina: "Personale impegnato in attività oltre le sue competenze"

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, ha anche detto in conferenza stampa che il personale della sede di Chengdu "era impegnato in attività oltre la sua competenza, interferendo negli affari interni della Cina e mettendo in pericolo la sicurezza e gli interessi della Cina". Nella copertura territoriale del consolato c'era anche il Tibet.

 

 

Il caso del consolato di Houston

La bandiera americana a Chengdu è stata abbassata a tre giorni dall’annuncio della chiusura del consolato da parte di Pechino. Risale invece a due giorni fa l’entrata degli agenti federali americani nel consolato cinese di Houston chiuso dalle autorità Usa per accuse di attività di spionaggio e lasciato dai diplomatici di Pechino cinesi dopo aver bruciato alcuni documenti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24