Banksy, nuova opera con i topi nella metro di Londra: il video dell'artista in azione

Mondo

Il misterioso street artist torna a stupire, questa volta con dei disegni ispirati al coronavirus. Il suo ultimo lavoro ritrae dei ratti in diverse pose: uno starnutisce, un altro ancora, per esempio, usa la mascherina come paracadute. Pubblicato sul suo account Instagram il filmato dell'incursione in metropolitana, vestito da addetto delle pulizie

Il misterioso artista Bansky torna all’opera nella metropolitana di Londra, questa volta con dei disegni ispirati al coronavirus. Il suo ultimo lavoro, che si chiama ‘If You Don't Mask, You Don't Get’ ritrae dei ratti in diverse pose che si riferiscono tutte a comportamenti che dovrebbero essere evitati durante l’emergenza sanitaria: un topo starnutisce, un altro ancora, per esempio, usa la mascherina come paracadute. Ma l’artista ha fatto di più, e ha pubblicato sul suo account Instagram un video in cui lo si vede vestito come un addetto alle pulizie dei vagoni che, una volta a bordo, si mette all’opera e disegna i topi.

Nel video di Banksy un riferimento al lockdown

approfondimento

Banksy: le opere dai muri di Bristol a Venezia. FOTO

Alla fine del video, come scrive anche la Bbc, si vedono le parole "I get lockdown" scritte su un muro della metro, seguite dalla frase "but I get up again”, quando le porte del vagone si chiudono. Il tutto mentre in sottofondo si sente la canzone Tubthumping (1997), del gruppo musicale britannico Chumbawamba. L'opera dell'artista mira con tutta probabilità a sensibilizzare sull'uso delle mascherine da ormai un mese diventate obbligatorie sui mezzi pubblici in Inghilterra.

I topi già protagonisti dell'opera sulla quarantena

leggi anche

Roma, riconsegnata alla Francia porta Bataclan dipinta da Banksy

Non è la prima volta che l'artista di Bristol usa i ratti come soggetti dei suoi lavori. Fin dall'inizio della sua carriera ha disegnato topi, e ha continuato a farlo anche quando ha raggiunto la notorietà. Lo scorso aprile, per esempio, in piena emergenza sanitaria aveva pubblicato su Instagram un'opera a tema quarantena: una serie di topi che gli mettevano sotto sopra il bagno di casa (LE FOTO).

Mondo: I più letti