Eurogruppo, l'irlandese Paschal Donohoe eletto a sorpresa presidente

Mondo
©Ansa

Il ministro dell’Economia irlandese ha prevalso sulla favorita Nadia Calvino. Sarà in carica per un mandato, rinnovabile, di 2 anni e mezzo

Il ministro irlandese dell’Economia, Paschal Donohoe, è stato eletto alla guida dell'Eurogruppo. La sua è stata un'elezione a sorpresa, che lo ha visto prevalere sulla favorita Nadia Calvino. Donohoe sarà in carica per un mandato, rinnovabile, di 2 anni e mezzo.

Donohoe prenderà il posto di Centeno

L'irlandese ha prevalso sulla spagnola Nadia Calvino che era sostenuta, oltre che da Madrid, anche dall'Italia, dalla Germania e dalla Francia, e sul lussemburghese Pierre Gramegna, con un voto a maggioranza. Il voto dei ministri delle Finanze è segreto ma il via libera all'irlandese significa che Donohoe ha ottenuto l'appoggio di almeno 10 Paesi. Inizierà formalmente il suo incarico il 13 luglio e prenderà il posto del portoghese Mario Centeno. Lo stesso Centeno si è congratulato su Twitter con il neo presidente

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.