Coronavirus Australia, 300mila in lockdown a Melbourne. VIDEO

Mondo
©Getty

La decisione è stata presa dopo che nelle ultime settimane si è registrato un aumento dei contagi nello Stato di Victoria, il secondo più popoloso del Paese. I cittadini potranno uscire di casa solo in caso di necessità

Alla mezzanotte locale (le 16 ora italiana) l'Australia metterà 300mila persone in lockdown per un mese nei sobborghi a nord di Melbourne (FOTO), dopo che nelle ultime settimane si sono registrati aumenti significativi di casi di coronavirus nello Stato di Victoria, il secondo più popoloso del Paese. Lo rende noto il Guardian.

Si uscirà solo per necessità

vedi anche

Coronavirus Australia, in lockdown 10 quartieri di Melbourne. FOTO

Più di 30 sobborghi nella seconda città più grande dell'Australia torneranno quindi alla fase tre delle restrizioni, quella più alta. I residenti potranno uscire di casa solo per fare la spesa, appuntamenti sanitari, lavoro o assistenza, ed esercizio fisico. Le autorità faranno scattare dei controlli, che sperano di coprire almeno la metà della popolazione delle aree interessate.

La pandemia in Australia

vedi anche

Coronavirus, Australia teme seconda ondata: tamponi a tappeto. FOTO

In Australia la pandemia è stata molto meno virulenta che altrove, con meno di 8mila contagi e 104 morti, ma il ritorno a nuovi contagi a due cifre ha alimentato i timori di una seconda ondata. Lo Stato di Victoria ha registrato 73 nuovi casi ieri, 30 giugno, e 75 lunedì.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.