Proteste George Floyd, nuova sparatoria a Seattle: ucciso un 16enne

Mondo
©Ansa

Un altro ragazzo di 14 anni è grave e ricoverato in terapia intensiva. È il quarto scontro a fuoco negli ultimi dieci giorni nella "Chop zone", l'area occupata dai manifestanti 

Un ragazzo di 16 anni è stato ucciso e un altro di 14 anni è ricoverato in terapia intensiva dopo una sparatoria nella "Chop zone" di Seattle, la zona vicino al Congresso statale occupata dai manifestanti che protestano per la morte di George Floyd. A riportare la notizia la Bbc. Si tratta della quarta sparatoria negli ultimi dieci giorni nella zona.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.