Coronavirus Uk, viola lockdown per incontrare donna: si dimette prof consulente di Johnson

Mondo

L’epidemiologo Neil Ferguson, tra gli scienziati che hanno convinto il governo ad adottare le misure restrittive, ha lasciato l’incarico per averle violate: “Mi dispiace se il mio comportamento ha compromesso il messaggio sulla necessità della distanza sociale”

L'epidemiologo dell’Imperial College di Londra, Neil Ferguson, decisivo nel convincere il governo britannico ad adottare il lockdown anti-coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - GRAFICHE), si è dimesso dall'incarico di consulente di Downing Street, dopo aver violato il confinamento per incontrarsi con una donna. Il Telegraph ha rivelato che Ferguson, 51 anni, ha consentito alla donna, Antonia Staats, di attraversare Londra per incontrarlo a casa sua due volte.

Gli incontri durante il lockdown

approfondimento

Coronavirus, in Uk più vittime dell’Italia: picco più alto d’Europa

Da teorico inflessibile del lockdown nel Regno Unito a figura imbarazzante, Ferguson è stato così costretto ad annunciare le dimissioni dal Sage, il pensatoio di scienziati ed esperti chiamati a consigliare l'esecutivo sull'emergenza coronavirus. Decisiva un'inchiesta del Daily Telegraph, che ha documentato alcuni suoi incontri con una donna, avvenuti in plateale violazione delle misure restrittive sul distanziamento sociale che egli stesso aveva contribuito a imporre a milioni di persone nel Regno Unito.

 

L’ammissione: “Ho sbagliato”

"Ho commesso un errore e ho deciso di lasciare il Sage", ha dichiarato lo specialista decisivo nel convincere Johnson ad abbandonare la strada dell'immunità di gregge avvertendo che circa 500 mila britannici sarebbero morti senza l'introduzione di rigide restrizioni. "Sono profondamente rammaricato se il mio comportamento ha in qualche modo compromesso il messaggio sulla necessità della distanza sociale per controllare questa devastante epidemia", ha aggiunto. Ferguson inoltre ha spiegato di essersi concesso questi incontri ritenendosi "immune" dopo aver contratto in prima persona il coronavirus, aver trascorso due settimane in auto-isolamento ed esser stato dichiarato guarito.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.