Coronavirus, Greta Thunberg dona premio di 100mila euro all'Unicef

Mondo

La giovane attivista svedese ha donato la somma al fondo per l'infanzia delle Nazioni Unite, perché venga usato per contrastare la pandemia di Covid-19

La giovane attivista svedese Greta Thunberg ha donato un premio di 100.000 dollari assegnatole da una fondazione danese al Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (Unicef), affinché lo usi contro la pandemia di Covid-19 (LO SPECIALE - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI).
"Come la crisi climatica, la pandemia di coronavirus è una crisi dei diritti dell'infanzia", ha affermato Thunberg, secondo quanto riferisce la Bbc News online. La pandemia, ha aggiunto, "colpirà tutti i bambini, ora e nel lungo periodo, i gruppi piu' vulnerabili saranno maggiormente colpiti. Chiedo a tutti di farsi avanti e unirsi a me a sostegno del lavoro vitale dell'Unicef per salvare la vita dei bambini, proteggere la salute e continuare l'istruzione". L'organizzazione danese anti-povertà Human Act, che ha assegnato a Greta Thunberg il premio, ha eguagliato la sua donazione.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.