Nigeria, banditi assaltano cinque villaggi: 47 morti

Mondo

Gli attacchi nello Stato di Katsina, nel nord del Paese. Gli assalitori sono arrivati in sella a 150 moto, incendiato le case e sparato agli abitanti. La polizia ha spiegato che si tratta di una banda specializzata nel furto di bestiame e nei rapimenti per riscatto

In Nigeria quarantasette persone hanno perso la vita durante gli attacchi di un gruppo di banditi armati contro cinque diversi villaggi. È successo nello stato di Katsina, nel nord del Paese. La Nigeria non è nuova a questo tipo di attacchi, uno degli ultimi si era verificato lo scorso marzo.

Bande specializzate in furto di bestiame e rapimenti

Gli assalitori hanno invaso i villaggi in sella a circa 150 motociclette per sferrare "attacchi organizzati e simultanei" verso i cinque villaggi di tre comunità locali, ha spiegato la polizia. Il portavoce Gambo Isah ha aggiunto che si tratta di bande specializzate nel furto di bestiame e nei rapimenti per riscatto. C’era stato un primo attacco già venerdì, ma i residenti erano riusciti a respingere gli aggressori. Poi sabato notte i banditi sono tornati, hanno bruciato le case e sparato su diversi abitanti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.