Coronavirus Usa, a New York flashmob degli applausi per il personale sanitario. VIDEO

Mondo

Anche nella Grande Mela, in lockdown da qualche giorno, diversi cittadini si sono dati appuntamento per un applauso comune rivolto a tutto il personale sanitario a lavoro per l'emergenza sanitaria

Un lungo applauso, persone che si affacciano sui balconi o dalle finestre delle case, i pochissimi in strada che si fermano un secondo. L'immagine ormai non è più nuova, ma l'emozione è sempre la stessa. Da quando in Italia è stato ideato il flashmob degli applausi per ringraziare tutti i medici, infermieri, il personale sanitario impegnato a combattere il coronavirus (IL LIVEBLOG - LO SPECIALE - COME VENGONO SUDDIVISI I 400MILIONI AI COMUNI), in tutto il mondo si sta replicando questo appuntamento. Così a New York, focolaio degli Stati Uniti con oltre mille decessi in un mese in tutto lo Stato, ieri diversi cittadini hanno voluto ringraziare con un applauso comune i propri medici.

Dalla Spagna all'Inghilterra

Sempre ieri anche in Spagna si è svolta una manifestazione simile, con i vigili che hanno voluto rendere omaggio così a chi si trova in prima linea in ospedale (IL VIDEO). Qualche giorno fa era successo in Gran Bretagna, dove lo stesso flashmob ha coinvolto anche i piccoli di casa Windsor, ripresi mentre applaudono in giardino.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.