Spagna, Re Felipe VI rinuncia all'eredità del padre Juan Carlos

Mondo

La decisione sarebbe legata alla volontà di prendere le distanze dal padre coinvolto in un'inchiesta finanziaria. A Juan Carlos è stato tolto anche lo "stipendio" di quasi 200mila euro a cui aveva diritto in base al bilancio della Casa Reale

Re Felipe VI, l'attuale sovrano di Spagna, ha annunciato che rinuncerà alla sua eredità. Un atto che sembra mettere in evidenza l'attuale momento di tensione in corso tra il re e il padre Juan Carlos, che ha abdicato nel 2014 e che contestualmente smetterà di ricevere lo “stipendio” di quasi 200mila euro a cui aveva diritto in base al bilancio della Casa Reale. Una scelta spiegata in un comunicato innazitutto con la necessità per Felipe di mantenere una coerenza "con le parole pronunciate nel discorso di insediamento e con l'obiettivo di preservare l'essenza della Corona".

L'inchiesta

Secondo quanto ha riportato El Pais, questa decisione sarebbe l'approdo di una vicenda maturata dopo l'apertura da parte dell'autorità anticorruzione di un'inchiesta su una somma di 100 milioni di euro che Juan Carlos avrebbe ricevuto su un conto svizzero a nome di una fondazione legata alla casa reale saudita. Questo avrebbe spinto il figlio Felipe a prendere le distanze dal padre per non venire coinvolto insieme alla Corona nel potenziale scandalo che potrebbe derivarne.

Le parole della Casa Reale

"In relazione alle notizie apparse sulle entità denominate 'Fondazione Zagatka' e 'Fondazione Lucum' - si legge nel comunicato - Sua Maestà il Re disconosce la sua presunta designazione come beneficiario". In un'altra parte il testo è poi ancora più esplicito e sottolinea che Felipe vuole che sia nota la sua decisione di "rinunciare all'eredità" così come a qualsiasi attività finanziaria "la cui origine, caratteristiche o finalità potrebbero non essere in consonanza con la legalità o con i criteri di rettitudine e integrità che presiedono alla sua attività istituzionale e privata e che devono ispirare l'attività della Corona". Il comunicato precisa anche che Juan Carlos sarebbe stato messo a conoscenza della decisione del figlio.

Mondo: I più letti