Coronavirus, il senatore americano Ted Cruz in autoisolamento in Texas

Mondo

L'esponente politico statunitense ha deciso di restare a casa sua a causa di un breve contatto con una persona positiva al Covid-19 durante la Conservative Political Action Conference

Ted Cruz va in autoisolamento in Texas. Il senatore americano ha annunciato l'auto-quarantena perché durante la Conservative Political Action Conference è entrato in contatto con una persona, risultata poi positiva al coronavirus. Cruz si trova al momento nella sua abitazione, in Texas.

L'annuncio su Twitter

"La scorsa notte sono stato informato che 10 giorni fa alla CPAC ho interagito brevemente con un individuo che è attualmente sintomatico ed è risultato positivo al COVID-19". Con queste parole si apre il comunicato stampa che Ted Cruz ha diffuso anche attraverso i suoi canali social. Il senatore repubblicano ha aggiunto che non ha sintomi e che, dato il momento e la durata del contatto, ci sono pochissime possibilità che la trasmissione del virus sia andata a buon fine. Inoltre, le stesse condizioni mettono al sicuro anche le persone che hanno interagito con lui dopo il contatto con la persona positiva al coronavirus.

La decisione di Cruz

"Ciononostante - continua il senatore nel comunicato - per un'abbondanza di cautela e per la frequenza con cui interagisco con i miei colleghi come parte del mio lavoro e per dare tranquillità a tutti, ho deciso di rimanere a casa mia in Texas per questa settimana, fino a che tutti i 14 giorni saranno trascorsi dalla interazione alla CPAC". All'evento del Partito repubblicano erano presenti anche il presidente Donald Trump e il vicepresidente Mike Pence. Secondo Bloomberg nessuno dei due ha avuto contatti con la persona risultata positiva al virus.

Le raccomandazioni di Cruz

Cruz ha concluso il suo messaggio con una raccomandazione: "Tutti dovremmo continuare a trattare questa epidemia seriamente e farci guidare dai fatti e dalla scienza medica". Il senatore invita a mobilitare risorse per combattere l'emergenza, "inclusi gli 8,3 miliardi di dollari del fondo di emergenza destinati la scorsa settimana", ricorda Cruz. "Incoraggio tutti a seguire le raccomandazioni del CDC e di tutti i professionisti sanitari sulla protezione della propria salute e benessere, nonché di quelle di chi ci circonda".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.