Coronavirus, italiano positivo a Tenerife: mille persone in quarantena in hotel

Mondo

La decisione delle autorità spagnole dopo che un nostro connazionale è stato ricoverato in ospedale. In corso i controlli sulle persone che potrebbero essere entrate in contatto con lui: i familiari sarebbero risultati negativi

Circa un migliaio di turisti che soggiornano in un hotel ad Adeje, nel sud di Tenerife, sono in quarantena su indicazione delle autorità sanitarie, secondo fonti della polizia. Nella struttura soggiornava il turista italiano che è ricoverato in un ospedale dell'isola, dopo che ieri è risultato positivo al coronavirus (per gli aggiornamenti segui il LIVEBLOG). L’uomo, un medico italiano, secondo quanto riferito dall’agenzia Efe, è in buona salute e isolato nell'ospedale di Candelaria nella capitale di Tenerife. I due familiari del medico che sono con lui sono stati sottoposti al test e risultati negativi: entrambi sono comunque tenuti in osservazione presso lo stesso ospedale.

L'annuncio di iera sera

"È stato attivato il protocollo per un sospetto caso di coronavirus di un cittadino italiano nel sud di Tenerife. Dopo i primi test alle Isole Canarie, il risultato è positivo", ha scritto in una nota diffusa su Twitter il presidente della Canarie Angel Victor Torres.

I due casi precedenti in Spagna

Gli altri due casi di contagio in Spagna riguardano un inglese, risultato positivo a Mallorca lo scorso 9 febbraio, e un tedesco, risultato positivo a La Gomera il primo febbraio.
 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.