Germania, signora disabile costruisce con i Lego rampe per sedie a rotelle. VIDEO

Mondo

L’iniziativa è di Rita Ebel, costretta da 25 anni ad una sedia rotelle a causa di un brutto incidente. A Hanau, dove vive, si è guadagnata il soprannome di “Nonna Lego” per l’idea di costruire con i famosi mattoncini colorati rampe di accesso per disabili

Rita Ebel, nella città di Hanau, è per tutti “Nonna Lego” Appellativo nato dall’ingegno di questa signora disabile da 25 anni che ha inventato una soluzione per persone a ridotta mobilità utile e allo stesso tempo sorprendente. La costruzione di rampe per disabili con i mattoncini Lego ha attirato l’attenzione di tutti e ha sensibilizzato l’opinione pubblica sul tema delle barriere architettoniche. La popolarità delle rampe con i Lego è cresciuta di giorno in giorno: al momento in città ce ne sono già 12 e stanno diventando un cult.

Iniziativa per "far pensare le persone"

Le rampe colorate hanno attirato l'interesse di tutti. "Quelli che passano sono felici delle rampe. Finalmente è qualcosa dove puoi vedere da lontano, senza problemi. È fantastico, rende felici tutti coloro che le vedono. Nessuno oltrepassa una rampa Lego senza dare un'occhiata. Che si tratti di bambini che provano a tirar fuori i mattoni o di adulti che tirano fuori i loro telefoni cellulari per scattare foto. Ed è esattamente questo il mio intento Semplicemente provare solo ad aumentare un pò la consapevolezza delle persone, per farle pensare"

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.