Usa, due case crollano per le frane lungo il fiume Tennessee: nessun ferito. VIDEO

Mondo

Le frane che hanno colpito la contea di Hardin hanno causato il crollo due case lungo il fiume Tennessee. Una sola era abitata, ma è stata fatta evacuare in tempo dopo che le autorità avevano diramato un’allerta. Impressionante il video dei vigili del fuoco

Due case crollate, accartocciate come fossero di cartone ma per fortuna nessuno si è fatto male. È successo lungo il fiume Tennessee a causa delle frane e degli smottamenti che hanno colpito l’area di Morris Chapel, nella Contea di Hardin, durante il weekend. Lo hanno riferito i vigili del fuoco.

L'allerta per rischio crollo

Le autorità il 15 febbraio avevano diramato un’allerta perché entrambe le abitazioni erano a rischio crollo. Una sola delle due era abitata, ma è stata evacuata in tempo. La casa libera è crollata lungo le sponde del fiume circa un’ora dopo che l’altra casa era stata evacuata. Le immagini rilasciate dai vigili del fuoco e poi pubblicate sulla piattaforma di Storyful mostrano l’edificio, attimo dopo attimo, mentre collassa lungo il dirupo. L’altra abitazione ha ceduto poco dopo.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.