Iraq, razzi vicino all’ambasciata Usa a Baghdad: nessuna vittima

Mondo

Gli ordigni, riferiscono fonti militari degli Stati Uniti, sono esplosi nella zona verde ad alta sicurezza della città e hanno fatto scattare le sirene d'allarme del complesso diplomatico. È il 19esimo attacco agli interessi americani nel Paese in quasi quattro mesi

Diversi razzi sono esplosi intorno all’1.30 (ora italiana) vicino all'ambasciata americana nella zona verde ad alta sicurezza di Baghdad, in Iraq. Lo riferiscono fonti militari degli Stati Uniti. Al momento non sono stati segnalati danni materiali o vittime.

Quasi 20 attacchi in 4 mesi

Le esplosioni, ha detto una fonte diplomatica, hanno fatto scattare le sirene d'allarme dell'ambasciata Usa. Si tratta del diciannovesimo attacco agli interessi americani in Iraq in quasi quattro mesi.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.