Afghanistan, Ap: raggiunta tregua tra Usa e talebani, a breve possibile ritiro americano

Mondo

La notizia è stata riportata dall'agenzia di stampa Associated Press e arriva nel giorno dell’incontro del presidente afghano Ashraf Ghani con il segretario di Stato americano Mike Pompeo e il segretario alla Difesa Mark Esper

Gli Stati Uniti avrebbero raggiunto un accordo con i talebani per un tregua che entrerà in vigore “molto presto” e che potrebbe portare al ritiro delle truppe statunitensi dall’Afghanistan. Lo scrive l’agenzia di stampa Associated Press, citando una fonte anonima dell’amministrazione Usa. La notizia arriva nel giorno dell’incontro del presidente afghano Ashraf Ghani con il segretario di Stato americano Mike Pompeo e il segretario alla Difesa Mark Esper a Monaco, in Germania. L’accordo nel dettaglio prevederebbe una “riduzione delle violenze” per un periodo di sette giorni, che sarà seguita entro ulteriori dieci giorni dall’avvio di veri e propri negoziati di pace tra tutte le parti.

I dettagli dell'accordo definiti in Qatar

I dettagli della tregua, scrive sempre l’Ap, sarebbero stati definiti negli ultimi giorni dall’inviato speciale statunitense in Afghanistan, Zalmay Khalilzad, e alcuni rappresentanti dei talebani a Doha, in Qatar. Oggi anche Khalilzad è presente a Monaco, così come il generale Scott Miller, comandante delle truppe americane nel Paese mediorientale. Recentemente il presidente Usa Donald Trump aveva anticipato in un tweet come l’accordo con i talebani fosse molto vicino.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24