Iraq, 5 razzi lanciati verso l’ambasciata Usa a Baghdad: 3 hanno colpito il bersaglio

Mondo

Gli ordigni "katiuscia" hanno raggiunto la zona verde di Baghdad: forti boati sono stati avvertiti sulla riva occidentale del fiume Tigri. Al momento non ci sono notizie di vittime

Ancora tensioni in Iraq: almeno cinque razzi "katiuscia" sono stati lanciati verso l'ambasciata degli Stati Uniti nella Zona Verde di Baghdad, dove oggi si sono tenute anche delle proteste anti governative. Tre dei razzi, secondo una fonte della sicurezza, hanno colpito la sede diplomatica. Al momento non si ha notizia di vittime.

Colpita l'ambasciata Usa a Baghdad

Nella zona, sulla riva occidentale del fiume Tigri, sono stati avvertiti forti boati. L'ambasciata Usa, che si trova nella Green Zone, è stata spesso bersaglio di razzi negli ultimi mesi. Questa, però, è la prima volta che viene segnalato che razzi abbiano centrato l'obiettivo.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.