Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Terremoto in Turchia, scossa di magnitudo 6.8: almeno 20 morti

2' di lettura

La scossa ha colpito la provincia di Elazig. Oltre 550 persone sono rimaste ferite e almeno una tretina sarebbero ancora sotto le macerie. Erdogan assicura: "Siamo vicini con ogni mezzo al nostro popolo". FOTO

Un potente terremoto di magnitudo 6.8 ha colpito la Turchia orientale, uccidendo almeno 20 persone, causando il crollo di edifici e facendo fuggire in strada i residenti in preda al panico. Le squadre di soccorso sono state inviate sul luogo del sisma, che ha avuto il suo epicentro nella piccola città lacustre di Sivrice, nella provincia orientale di Elazig. L'agenzia per i Disastri ha riferito che durante la giornata di ieri sono state registrate almeno trenta scosse di assestamento e che oltre 400 squadre di soccorritori sono state inviate sul posto.

L’epicento a Sivrice

L'agenzia per la gestione dei disastri e delle emergenze del governo turco (AFAD) ha detto che il terremoto ha colpito Sivrice intorno alle 20.55 (18,55 in Italia). Il Servizio geologico degli Stati Uniti ha valutato la sua magnitudo a 6,7, con una profondità di 10 chilometri (circa sei miglia). 

Le scosse di assestamento

La televisione turca ha mostrato immagini di persone bloccate in appartamenti che si precipitavano fuori in preda al panico, così come un incendio sul tetto di un edificio. La Turchia si trova su grandi linee di faglia ed è soggetta a frequenti terremoti. L'AFAD ha riferito che dopo il terremoto di oggi sono state registrate 30 scosse di assestamento, di cui una di magnitudo 6,5, aggiungendo che più di 400 squadre di soccorso sono state inviate nella regione. Palazzetti dello sport, scuole e biblioteche sono stati subito adibiti a centri di accoglienza per le persone fuggite dalle loro case. 

Il tweet del presidente Erdogan

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che saranno prese "tutte le misure necessarie" per aiutare le aree colpite dal sisma e ha inviato i ministri competenti nell'area. "Con tutte le nostre istituzioni, tra cui l'agenzia per i Disastri e la Mezzaluna rossa, siamo vicini al nostro popolo", ha scritto in un messaggio pubblicato su Twitter.   

 

Data ultima modifica 25 gennaio 2020 ore 07:31

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"