È inseguito dalla polizia: apre la portiera e cerca di lanciarsi dall'auto in corsa. VIDEO

Mondo

L'uomo, oggetto di un mandato d'arresto, stava scappando dagli agenti del Michigan (Usa). Schiantatosi contro lo spartitraffico, è fuggito a piedi ed è stato fermato col taser

È stato un inseguimento più movimentato del solito quello realizzato dalla polizia del Michigan lo scorso 3 gennaio sull'I-94, un'autostrada americana. Gli agenti, forti di un mandato d'arresto, hanno intimato a un uomo di fermarsi, ma lui ha preferito scappare. Tra le città di Harper Woods e Detroit, il guidatore ha cominciato a sbandare pericolosamente, prima finendo sul terrapieno a lato della strada, poi sbattendo contro la barriera tra i due sensi di marcia. Non solo: prima di schiantarsi, il fuggitivo ha aperto la portiera e ha tentato di lanciarsi dall'auto in corsa.

Fermato solo col taser

Il video dell'inseguimento, diffuso da Storyful, mostra come l'uomo abbia seriamente rischiato di farsi male prima di terminare la sua corsa contro lo spartitraffico. Proprio mentre era in piedi sul battitacco, l'auto è finita contro la barriera e per poco la portiera non è stata tranciata via. Il fuggitivo ha poi saltato il muretto e si è dileguato sulla carreggiata opposta. Gli agenti sono riusciti a fermarlo usando il taser. "Per il guidatore c'era un mandato d'arresto e non ha voluto fermarsi. Per fortuna nessuno si è fatto male, e il cattivo ragazzo è finito in prigione", ha twittato la polizia del Michigan.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.