Messico, scoperte le rovine di un palazzo Maya nello Yucatan. VIDEO

Mondo

Il ritrovamento nel sito archeologico di Kuluba. Gli scavi proseguono per esplorare altre quattro strutture, tra le quali una che si ritiene possa essere un forno

Scoperte in Messico, nello stato dello Yucatan, le rovine di un palazzo risalenti al periodo dei Maya.

A 130 km da Chichen Itza

Quel che resta del palazzo - lungo 55 metri, largo 15, alto 6 metri - è stato ritrovato nell'area di Kulubà, nel sud-est dello stato caraibico centro-americano, ricco di testimonianze della civiltà maya. Secondo gli archeologi messicani, l'edificio era in uso durante due periodi della storia maya ed è stato utilizzato per quasi cinque secoli (600 - 1050 d.C.).

Gli archelogi stanno scavando per esplorare altre quattro strutture nella piazza centrale di Kulubà: un altare, resti di altri due edifici, una struttura rotonda che si ritiene essere un forno. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24