Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Incendi in Australia, Sydney avvolta dal fumo. Le autorità: "Restate a casa". VIDEO

L'emergenza incendi in Australia

2' di lettura

Visibilità ridotta e inquinamento atmosferico alle stelle a causa del vento che ha alimentato i roghi nel New South Wales. Da ottobre i boschi a fuoco hanno causato la morte di 6 persone e la distruzione di oltre 500 case

Fitte nubi di fumo avvolgono Sydney e il suo celebre skyline con la City Opera House e l’Harbour Bridge. Una specie di foschia causata dal forte vento che ha trascinato il fumo degli incendi nel New South Wales fino alla capitale dello Stato (L'EMERGENZA - FOTO).

Da ottobre sei morti per gli incendi in New South Wales

Sui social media, scrive la Bbc, molti residenti si sono lamentati per la visibilità ridotta e la puzza di fumo che arriva fin dentro le loro case. Sono circa cinque milioni gli abitanti che vivono nella capitale del New South Wales, Stato che da ottobre è alle prese con incendi boschivi che hanno causato anche la morte di sei persone e la distruzione di oltre 500 case.

Le autorità locali: "Restate a casa"

A Sydney si stanno registrando livelli di inquinamento atmosferico otto volte superiori a quelli della media nazionale. I funzionari sanitari locali hanno consigliato alle persone di rimanere in casa ed evitare l'attività fisica e hanno anche condiviso guide di primo soccorso su come aiutare chi soffre di asma e altri con problemi respiratori. "È probabile che il fumo rimanga in sospeso per i prossimi giorni", ha avvertito il Servizio antincendio del New South Wales.

Lo skyline di Sydney, con l'Harbour Bridge, offuscato dal fumo degli incendi (Ansa)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"