Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

James Franco, nuove accuse di molestie da parte di due donne

I titoli delle 18 di Sky Tg 24 del 4 ottobre

2' di lettura

L’attore è stato denunciato per “sfruttamento sessuale” da due ex studentesse della sua scuola di recitazione. L'avvocato della star: chiederà risarcimento 

Un nuovo caso di presunte molestie scuote lo star system. E' James Franco ad essere finito nel mirino degli inquirenti. L’attore è stato denunciato per “sfruttamento sessuale” da due ex studentesse della sua scuola di recitazione Studio 4. Secondo le accuse, Franco avrebbe usato un programma del curriculum della sua scuola dal titolo “Sex Scenes” per avere rapporti sessuali con le studentesse.

Il legale di Franco: accuse sempre smontate

"Non è la prima volta che vengono fatte queste accuse e sono state sempre finora smontate – ha detto Michael Plonsker, l’avvocato del candidato agli Oscar per ‘127 Hours’ - James non solo si difenderà, ma chiederà di essere risarcito per esser stato trascinato in questa azione giudiziaria volgare".

Le prime accuse su Twitter a Gennaio 2018

Le due donne, Sarah Tither-Kaplan che nel 2014 fu una delle prime allieve di Studio 4, e Toni Gaal, sostengono che la scuola di recitazione di Franco fu creata proprio per dar vita a "un costante flusso di giovani donne da oggettivizzare e sfruttare". Per questo Sarah Tither-Kaplan e Toni Gaal vogliono farsi portavoce di un centinaio di ex allieve della scuola. Le prime accuse a Franco risalgono al gennaio 2018, quando l’attore sfilò sul red carpet con la spilla del movimento anti-molestie Time’s Up e proprio la Tither-Kaplan, tra le altre, lo accusò su Twitter di ipocrisia.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"