Migranti, la nave Ocean Viking porta in salvo altre 34 persone

Mondo

L’imbarcazione della Ong Sos Mediterranée e di Msf, che domenica ha tratto in salvo 50 migranti, ha effettuato un nuovo intervento in mare e accolto a bordo le persone che si trovavano a bordo di una barca a vela in difficoltà, tra cui una donna incinta e un bimbo

La nave Ocean Viking, della Ong Sos Mediterranée e di Medici Senza Frontiere, ha tratto in salvo 34 migranti in mare, dopo averne salvati altri 50 domenica scorsa. Il nuovo intervento è stato comunicato da Msf e da Sos Mediterranée sui profili Twitter, spiegando che l'unità navale ha accolto a bordo altre persone che si trovavano sulla barca a vela Josefa, in difficoltà in seguito al peggioramento delle condizioni meteo. Tra i 34 salvati ci sono anche una donna incinta e un bimbo di un anno (LO SPECIALE MIGRANTI).

Il salvataggio di domenica

La nave resta al momento in acque internazionali, con a bordo oltre 80 persone. Domenica 8 settembre Sos Mediterranée aveva annunciato: “Abbiamo salvato 50 persone a bordo di una imbarcazione in pericolo, in acque internazionali, fuori dalle coste della Libia. Il salvataggio ha richiesto tre ore: adesso 12 bambini e una donna incinta sono in salvo a bordo della Ocean Viking”.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.