Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Tokyo è la città più sicura del mondo: la classifica dell'Economist

2' di lettura

La capitale giapponese si conferma in vetta per il terzo anno consecutivo, seguita da Singapore e Osaka. Milano, al 29esimo posto, precede Roma

Tokyo si conferma la città più sicura al mondo. Per il terzo anno consecutivo, la capitale del Giappone ha conquistato la cima del Safe Cities Index, la classifica stilata dal settimanale britannico Economist, che quest'anno ha preso in considerazione e monitorato 60 città.

Perché Tokyo è la più sicura

L'idea di “sicurezza” promossa dall'Economist non riguarda solo i controlli nelle strade e la lotta alla criminalità. È un concetto più ampio, che include, oltre alla sicurezza personale, anche quella digitale, della propria salute e delle infrastrutture. Tokyo è nella top 5 in tutte le voci: primeggia nella sicurezza digitale, è seconda nella salvaguardia della salute, quarta per infrastrutture e sicurezza personale. La città nipponica si distingue - in particolare - per l'attività di prevenzione dei disastri naturali, il basso livello di attacchi informatici e i tassi di criminalità ridotti.

Il mondo nella top 10

Tokyo precede altre due città asiatiche: Singapore e un'altra giapponese, Osaka. Appena giù dal podio c'è la prima europea, Amsterdam. L'Europa è presente nella top 10 anche con la danese Copenaghen (ottava). Completano le posizioni di vertice un'altra asiatica (Seoul, ottava a pari punti con Copenaghen), due australiane (Sydney, quinta, e Melbourne, decima) e due nord-americane (Toronto sesta e Washington settima). Un panorama che – come prevedibile – vede primeggiare i Paesi i più ricchi, con una predominanza asiatica ma senza uno spiccato dominio geografico. In fondo alla classifica ci sono invece la nigeriana Lagos, e la venezuelana Caracas.

Le città italiane

Le italiane sono nel gruppo delle città con un punteggio “molto alto”. Ma non brillano, specie se confrontate con altri grandi centri europei. Milano è 29esima e Roma 30esima. Si aggirano attorno a queste posizioni in tutti i segmenti che concorrono al punteggio complessivo. Nella sicurezza digitale, Milano è 27esima e Roma 30esima. Alla voce salute, la capitale è 25esima e il capoluogo Lombardo 26esimo. Nelle infrastrutture sono 28esima e 29esima. La distanza tra le due città italiane analizzate dall'Economist si allarga, anche se di poco nella sicurezza personale: Milano è 29esima, Roma 34esima.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"