Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Un nuovo ponte per raggiungere il castello di Re Artù in Cornovaglia: VIDEO

2' di lettura

Ripristinata l'antica via per unire i due lati della dimora del tredicesimo secolo, la struttura è costata 5 milioni di dollari ed è stata realizzata in acciaio, ardesia locale e legno di quercia. L'English Heritage: "Il castello di Tintagel è stato ricostruito"

Un ponte mozzafiato per raggiungere il castello di re Artù, in Cornovaglia. Si tratta di una stretta passerella a circa sessanta metri sul livello del mare, che porterà fino al castello di Tintagel, la leggendaria città natale di re Artù, che si erge nella costa Sud-Ovest dell’Inghilterra.

Una struttura costata 5 milioni di sterline

La struttura realizzata in legno di quercia e acciaio, ardesia proveniente dagli stessi luoghi di Artù, è costata 5 milioni di sterline. In realtà, più che una via per raggiungere un castello sarà un ponte per unire due metà di uno stesso grande castello.

Costruito nel tredicesimo secolo dal conte di Cornovaglia

La storia di questo luogo si intreccia con la leggenda di re Artù, ma il castello è stato costruito dal conte di Cornovaglia tra il 1230 e il 1240, metà sulla terraferma e metà su un promontorio frastagliato. I due lati erano inizialmente collegati da un ponte naturale che lentamente è stato eroso nel tempo.

L'English Heritage: "Castello nuovamente ricostruito"

"Il castello di Tintagel è stato nuovamente ricostruito - ha dichiarato Kate Mavor, amministratrice delegata di English Heritage - Ancora una volta si potrà attraversare il castello da un lato all’altro, attraverso gli stessi passi percorsi centinaia di anni fa".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"