Cade un elicottero alle Bahamas, tra le vittime c’è il miliardario Chris Cline

Mondo

L’uomo, 60 anni, proprietario di alcune miniere di carbone in West Virginia, si trovava sul mezzo che viaggiava dall'isola di Big Grand Cay a Fort Lauderdale, in Florida. Con lui altri sei cittadini americani, tutti deceduti. Sconosciute le cause dell’incidente

C’è anche il miliardario Chris Cline tra le vittime di un incidente in elicottero avvenuto alle Bahamas. Il mezzo, che viaggiava dall'isola di Big Grand Cay a Fort Lauderdale, in Florida, è precipitato ieri, 4 luglio, uccidendo i sette cittadini americani a bordo: lo ha reso noto la polizia delle Bahamas. Le vittime sono quattro donne e tre uomini. Non si conoscono ancora le cause dell'incidente, che è avvenuto poco dopo il decollo.

Chi era Chris Cline

Proprietario di alcune miniere di carbone in West Virginia, Chris Cline era un miliardario americano imprenditore minerario e filantropo. Dal marzo del 2013 era l’azionista di maggioranza della Foresight Reserves LP, una società privata con sede a St. Louis, nel Missouri. Nato il 5 luglio 1958, aveva un patrimonio che sfiorava i due miliardi di dollari.

Mondo: I più letti