Giappone, apre il museo della cacca. VIDEO

Mondo

Solo nel primo mese ha attratto più di 100mila persone. Al suo interno, tantissime installazioni e gadget dedicati alla cacca, nella sua ormai iconica forma che ha ispirato una delle emoticons più famose

Un museo interamente dedicato alla cacca. È il Poop Museum e si trova a Yokohama, in Giappone. I visitatori possono trovarvi moltissimi oggetti dedicati al tema: giocattoli, torte, installazioni luminose, water di ogni colore. Il museo ha avuto un grande successo: solo nel primo mese ha attratto più di 100mila visitatori.

Installazioni e gadget

Ogni gadget varia in dimensioni, colore e funzione ma tutti sono ispirati alla forma divenuta ormai celebre grazie all’emoticon dedicata – appunto – alla cacca. L’attrazione principale è una grande scultura luminosa che cambia colore e che erutta, circondata da palline colorate in cui i bambini possono giocare. Altre aree comprendono un cielo di emoticons fluorescenti e toilettes colorate. Nel museo sono disponibili anche giochi interattivi dedicati ai visitatori. Una delle attività preferite da chi entra al museo è scattare foto da condividere poi sui social, Instagram in primis. Per farlo, c’è anche un’area dedicata. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24