Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Bangladesh, uomo tenta di dirottare un aereo in volo verso Dubai: ucciso in un blitz

1' di lettura

È successo su un volo di linea partito da Dacca. Necessario un atterraggio d’emergenza a Chittagong. Il 25enne è morto dopo l'intervento delle forze speciali che lo avevano bloccato sul velivolo. I passeggeri, tutti illesi, erano già stati evacuati 

Un 25enne affetto da disturbi mentali e armato "ha tentato di dirottare" il volo BG-147 della Biman Bangladesh Airlines da Dacca a Dubai. Il velivolo è stato costretto a un atterraggio di emergenza a Chittagong, in Bangladesh. Lo riportano vari siti internazionali, fra i quali l'emiratino Gulf News. Dopo che l'aereo è stato circondato dalle forze dell'ordine locali, l'uomo è stato ucciso dalle forze speciali nel corso del blitz. Il 25enne è morto in seguito alle ferite causate dalle Teste di cuoio a bordo del velivolo, dopo l'evacuazione degli oltre 150 passeggeri. Il giovane aveva con sé una pistola ma non è stato ancora appurata se sia vera o finta.

Passeggeri evacuati, nessun ferito

Gli oltre 150 passeggeri evacuati sono al sicuro, ha riferito il capo dell'aviazione civile bengalese. "Stanno bene", ha assicurato. Non è chiaro quali fossero le iniziali intenzioni del dirottatore: "Diceva di essere armato, ma dai primi dialoghi che abbiamo avuto con lui sembra avere dei disturbi psichici", aveva affermato in un primo momento il vice maresciallo Nayeem Hasan. Poco dopo il dirottamento, i media locali avevano parlato di alcuni colpi di pistola sparati dallo stesso dirottatore nei momenti precedenti al blitz.

Data ultima modifica 24 febbraio 2019 ore 17:35

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"