Attentato Strasburgo, giornalista italiano Antonio Megalizzi in coma

Mondo

Il giornalista radiofonico di 28 anni è in rianimazione, accanto a lui i genitori, la sorella e la fidanzata. Il padre della ragazza: "48 ore da attendere per capire se reagirà". L'eurodeputato Borghezio:"Abbiamo incontrato la madre per portare solidarietà, è disperata"

Resta in coma farmacologico Antonio Megalizzi, il giornalista radiofonico di 28 anni rimasto gravemente ferito nell’attentato a Strasburgo (LE TESTIMONIANZE). "Antonio è stazionario, è attaccato a tutte le macchine possibili immaginabili. Ci sono da attendere 48 ore per capire se reagisce, quindi tutto oggi e tutto domani", ha detto Danilo Moresco, il padre di Luana, la fidanzata di Megalizzi. Ma per l'eurodeputato della Lega Mario Borghezio "la situazione è irreversibile". Borghezio lo fa sapere all'uscita dall'ospedale: "Abbiamo incontrato i familiari per portare la nostra solidarietà, la mamma ha avuto indicazioni dai medici, lei è disperata e molto provata". Con Borghezio c'era anche l'europarlamentare Oscar Lancini.

I familiari in ospedale

In ospedale, nel reparto di rianimazione dell’ospedale accademico di Hautepierre nella periferia della città francese, si trovano ancora i familiari di Megalizzi. Stando alle poche informazioni che trapelano dall'ospedale, Antonio resta in condizioni disperate. Il proiettile che lo ha raggiunto, è andato a conficcarsi nella parte posteriore del cranio tra nuca e spina dorsale e non consente l’intervento chirurgico. In ospedale ci sono i genitori del giovane cronista, il padre Domenico, dipendente delle Ferrovie dello Stato, la madre Annamaria, catechista della parrocchia Cristo Re di Trento dove ieri sera è stata celebrata una veglia, la sorella Federica, la fidanzata Luana Moresco. Il padre della ragazza, noto ristoratore di San Michele all'Adige, è rientrato in Italia dopo aver raggiunto Strasburgo nel tardo pomeriggio di ieri.

Biancofiore: "Antonio resiste, forse un buon segno"

"Antonio per il momento resiste e questo potrebbe essere un buon segno”, dice la deputata Fi Michaela Biancofiore. "Non so se sia operabile in assoluto o se sia una questione di stabilizzazione dopo il trauma. Aspetto notizie dalla famiglia", aggiunge la deputata che è in stretto contatto con la fidanzata di Megalizzi, Luana Moresco. Biancofiore ha pubblicato su Twitter la foto di una candela accesa con l'hashtag "Pray For Antonio. Confidiamo in Dio".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.