Reggae patrimonio dell'Unesco, delegati Onu cantano Bob Marley. VIDEO

Mondo

Dopo l’annuncio dell’iscrizione del genere musicale nella lista del patrimonio immateriale dell’umanità, i rappresentanti giamaicani hanno ringraziato l’organizzazione e invitato tutta l’assemblea a cantare e ballare sulle note di "One Love"

La musica reggae era appena stata inserita nella lista del patrimonio immateriale dell’umanità dall’Unesco e, per ringraziare l’organizzazione, i delegati giamaicani delle Nazioni Unite hanno voluto celebrare al meglio il momento: cantando e ballando sulle note di “One Love” di Bob Marley. Il video, ripreso da Storyful, mostra tutti i delegati mentre ballano e riprendono con i loro cellulari la scena.

“La prova dell’impatto del reggae nel mondo”

“Ringraziamo l’Unesco per questa iniziativa. La Giamaica in questo modo riceve un’immensa testimonianza di amore per la musica reggae che è anche la prova del suo impatto nel mondo”, ha detto la ministra della Cultura giamaicana Olivia Grange, a capo della delegazione. “Vi invito tutti a cantare insieme a noi la canzone dell’icona reggae Bob Marley: One Love”, ha aggiunto la ministra, prima di alzarsi in piedi e iniziare a danzare. Un ballo, il suo, che presto ha coinvolto l’intera assemblea e che è continuato per tutta la durata della celebre canzone.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24