Pakistan, bomba in un mercato: almeno 25 morti

Mondo
Immagine d'archivio (Getty Images)
02-attentati-pakistan-parachinar-getty

L'esplosione è avvenuta nel nord-ovest del Paese, provocando oltre 30 feriti. Le vittime apparterrebbero alla minoranza sciita. Secondo la polizia, l’attacco sarebbe opera di kamikaze

Una bomba è esplosa in un mercato nel nord-ovest del Pakistan provocando almeno 25 morti e oltre 30 feriti. Secondo la polizia, l'attacco sarebbe opera di kamikaze.

Vittime di minoranza sciita

Fonti della polizia hanno rivelato che la maggior parte delle vittime apparterrebbero alla minoranza sciita del Paese. Per il momento il bilancio sarebbe di almeno 25 morti, ma le forze dell'ordine e le autorità sanitarie temono possa aggravarsi. L'attacco è stato compiuto al mercato di Kalaya, nel distretto di Orakzai, che fa parte della provincia di Khyber Pakhtunkhwa, al confine con l'Afghanistan. Al momento dell'esplosione, il bazar era pieno di gente.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24