Black Friday, scioperi di dipendenti Amazon in Spagna, Francia e Germania

Mondo

Secondo Bloomberg migliaia di persone hanno protestato per chiedere migliori condizioni di lavoro. L’agenzia Usa segnala che anche nelle sedi italiane ci sono state manifestazioni di solidarietà ai colleghi stranieri ma l’azienda non conferma

Migliaia di dipendenti Amazon hanno scioperato in Spagna, Germania e Francia nel giorno del Black Friday chiedendo migliori condizioni di lavoro. La notizia, riferita da Bloomberg, è stata confermata da Amazon Italia. L'agenzia Usa sostiene che anche in Italia ci sarebbero state proteste e manifestazioni di solidarietà ai colleghi stranieri. Ma questa indiscrezione non risulta all'azienda e alla Fisascat (Cisl).

Cisl: solidarietà a lavoratori europei Amazon

La Fist Cisl ha espresso "piena solidarietà" ai sindacati Ver.Di., Comisiones Obreras e Cgt nel giorno dello sciopero dei lavoratori Amazon indetto in Germania, Spagna e Francia in concomitanza del Black Friday. La protesta - si legge in una nota - è finalizzata ad accendere i riflettori sulle condizioni di lavoro e per chiedere salari più alti anche connessi alla produttività del colosso dell'e-commerce e del web services che nel mondo conta oltre 613mila dipendenti, di cui 83mila circa in Europa e 9mila in Italia.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.