Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Nuovo summit Trump-Kim, Pence: "Probabile dopo inizio 2019"

I TITOLI DI SKY TG24 DELLE 10 DEL 15/11

2' di lettura

Il vicepresidente americano precisa che il meeting metterebbe "nero su bianco" i dettagli per la denuclearizzazione della penisola. Nel frattempo, Washington continuerà con la "massima pressione" su Pyongyang. Il vertice sarà il secondo faccia a faccia dei due leader

Dopo l’inizio del 2019 potrebbe esserci il secondo summit tra Stati Uniti e Corea del Nord. Lo fa sapere il vicepresidente americano Mike Pence che specifica che il meeting tra Donald Trump e Kim Jong-un metterebbe "nero su bianco" i dettagli per la denuclearizzazione della penisola. Il vertice dell'anno prossimo sarebbe il secondo faccia a faccia tra il presidente americano e il leader nordcoreano, dopo quello storico dello scorso 12 giugno a Singapore.

Usa, ancora "massima pressione" su Corea del Nord

Fino a che non si terrà il nuovo summit, Washington comunque continuerà con "la massima pressione" su Pyongyang, ha aggiunto Pence, che si trova a Singapore per il ciclo di incontri Asean allargati. Trump intanto si muove anche per discutere sul ruolo di Pechino con la Corea del Nord, con il presidente Xi Jinping, a margine del G20 in Argentina di fine mese.

Sfuma l'ipotesi di summit entro fine anno  

Accantonata, quindi, ogni ipotesi di summit entro fine anno tra Trump e Kim. La dichiarazione di Pence, di fatto, ha confermato uno scenario anticipato dal mancato incontro di New York atteso per l'8 novembre tra il segretario di Stato americano Mike Pompeo e Kim Yong-chol, braccio destro di Kim Jong-un. Il faccia a faccia sarebbe saltato all'ultimo istante su iniziativa di Pyongyang, in risposta alla ripresa annunciata il 5 novembre del Korea Marine Exercise Program (Kmep), le manovre militari - sia pure in scala ridotta - di Corea del Sud e Usa, con il coinvolgimento di unità di Marine americani, equipaggiamenti e veicoli anfibi d'assalto. Pence ha poi spiegato che gli Usa stanno anche lavorando molto da vicino con Seul, rispettando i colloqui promossi dal presidente Moon Jae-in direttamente con Pyongyang e il leader Kim. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"