Terremoto ad Haiti, scossa di magnitudo 5.9: almeno 12 morti

Mondo

L'ipocentro è stato localizzato a una profondità di 10 km. Panico tra la popolazione in molte città dell'isola, che ha abbandonato le proprie abitazioni. Si segnalano anche danni e crolli

Sono almeno 12 le vittime del terremoto di magnitudo 5.9 che ha colpito Haiti poco dopo le due della notte, ora italiana, con epicentro a circa 20 chilometri a nord ovest di Port-de-Paix. L'ipocentro è stato localizzato a 7,3 miglia (11,7 chilometri) di profondità.

Panico tra la popolazione

Abitanti di diverse città hanno segnalato attraverso Facebook e Twitter di avere avvertito nettamente la scossa. Distrutte alcune case a Port-de-Paix, Gros Morne, Chansolme e Turtle Island. Tra le strutture danneggiate, anche la chiesa Saint-Michel a Plaisance e parte di un ospedale.

Nel 2010 circa 300mila vittime

Il sisma è stato avvertito, seppur in maniera lieve, anche nella capitale, Port-au-Prince, e nella vicina Repubblica Dominicana. Haiti è particolarmente vulnerabile ai terremoti: nel 2010 una scossa di magnitudo 7,1 ha distrutto gran parte della capitale e ucciso circa 300.000 persone.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.