Addio a Montserrat Caballé, grande voce lirica del '900 aveva 85 anni

Mondo

La salute della soprano era precaria da anni. Nata a Barcellona nel 1933 aveva un repertorio vastissimo che spaziava da Mozart e Donizetti fino a Verdi e Wagner. Grande interprete delle canzoni popolari spagnole, nel 1988 incise con Freddie Mercury l'album Barcelona

Montserrat Caballé, una delle più grandi cantanti liriche del Novecento, è morta all'alba all'età di 85 anni all'ospedale Sant Pau di Barcellona. La salute della soprano era precaria da anni. Secondo fonti della famiglia, la cantante soffriva di un problema alla cistifellea. La camera ardente dell’artista sarà allestita domani alle 14 nell'obitorio del quartiere di Les Corts del capoluogo catalano, dove lunedì a mezzogiorno saranno celebrati i funerali.

La vita della soprano

María de Montserrat Bibiana Concepcion Caballé i Folch era nata a Barcellona il 12 aprile del 1933 ed è considerata uno dei più grandi soprani del XX secolo, con un repertorio vastissimo che spazia dal belcanto di Mozart, Rossini, Bellini e Donizetti, fino a Verdi, Wagner e perfino al Verismo, sempre sostenuto da una tecnica inossidabile e da una qualità interpretativa unica. Grande interprete delle canzoni popolari spagnole, nel 1988 aveva fatto un'incursione nella musica pop incidendo con l'amico Freddie Mercury l'album Barcelona.

Moltissimi i riconoscimenti ricevuti

Nel corso della sua lunga carriera, iniziata nel 1965 alla Carnegie Hall di New York quando sostituì un’indisposta Marilyn Horne nella Lucrezia Borgia di Donizetti, è stata insignita di numerosi riconoscimenti, tra i quali la Medalla d'Or de la Generalitat de Catalunya nel 1982, il Premio Principe delle Asturie nel 1991, e il Premio Nacional de Música nel 2003. Ricco anche il medagliere delle  onorificenze: dalla Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica nel 1966, alla Dama della Legion d'Onore in Francia, dove ottenne  anche il titolo di Commendatore dell'Ordre des arts et des lettres, fino al Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana nel 2009.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.