Lituania, traghetto in fiamme nel Mar Baltico con 335 persone a bordo

Mondo
traghetto_lituania

Secondo i media russi l’incendio, causato da un'esplosione nella sala macchine, è già stato spento. Nessuno è rimasto ferito. La nave è la Regina Seaways della compagnia danese Dfds

Un incendio è esploso su un traghetto nel Mar Baltico con almeno 335 persone a bordo. Lo riferiscono alcuni media internazionali, che citano un rappresentante dell'Agenzia federale del trasporto marittimo e fluviale. Secondo una prima ricostruzione, le fiamme si sarebbero propagate a seguito a un'esplosione nella sala macchine. Secondo i media russi, il rogo è già stato spento e non ci sono feriti.

Non ci sono feriti

Secondo Russia Today, la nave su cui è scoppiato l’incendio è la Regina Seaways che navigava in acque internazionali a circa 135 chilometri dall'enclave russa di Kaliningrad. "L'incendio è stato estinto. L'operazione di soccorso continua. Non ci sono feriti", ha detto all'agenzia Interfax il direttore del Centro per il coordinamento e il soccorso di Kaliningrad, Andrei Permiakov. Alle operazioni di soccorso, secondo i media, partecipano otto navi russe e lituane. Secondo alcune fonti, il Regina Seaways, della compagnia danese Dfds, navigava da Kiel, in Germania, verso Klaipeda, in Lituania. Secondo altre, era salpato da Klaipeda diretto in Svezia.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.