Oktoberfest 2018: il programma completo

Mondo
Oktoberfest_GettyImages-854590846

Oltre 7 milioni di visitatori dal 22 settembre al 7 ottobre riempiranno le strade di Monaco per la 185° edizione dell'Oktoberfest. Ecco che cosa fare all'interno del grande parco del Theresienwies  

Due settimane all'insegna della birra, delle feste tradizionali e del folklore tedesco. È la 185esima edizione dell'Oktoberfest che si celebrerà a Monaco di Baviera dal 22 settembre al 7 ottobre. Considerata una delle feste popolari più famose dagli appassionati di birra, l'evento riunisce ogni anno milioni di visitatori da tutte le parti del mondo.

Tendoni aperti dalle 9 alle 22.30

Come ogni anno dal 1810, a ospitare la manifestazione sarà la gigantesca area da 420mila metri quadri del Theresienwies, i giardini che il 12 ottobre di 208 anni fa furono la cornice delle nozze fra il principe bavarese Ludwig e la principessa Therese von Sachsen-Hildburghausen di Sassonia. Si tratta di un'immensa area verde che da quel giorno rappresenta il cuore pulsante della manifestazione. È qui che, ogni anno, si allestiscono centinaia di “Bierzelte”, i caratteristici capannoni della birra, dove è obbligo stare seduti per poter consumare i famosi cibi locali: dalla Weiss Wurst (salsiccia di vitello condito con spezie) al maiale in cacciatora servito con i knoden di patate, fino al bue allo spiedo e all'immancabile Bretzel, il famoso pane a forma circolare. Il tutto, ovviamente, innaffiato con fiumi di birra servita nei Maß: i bicchieri da un litro dal costo approssimativo di 10 euro l'uno. Per l'edizione del 2018 i ristoranti apriranno dalle 9 alle 22.30 nei giorni festivi e dalle 10 alle 22.30 durante la settimana.

Il programma dal 22 settembre al 7 ottobre

Il 22 settembre in occasione dell'inaugurazione, i banchetti saranno attivi dalle 12 per dare spazio alla grande cerimonia di inaugurazione delle 10.45. Come ogni anno l'inizio della manifestazione prevede l'ingresso degli osti e dei birrai alla Wiesn a bordo di carrozze decorate, e carri con botti di birra tirati da cavalli. Rito seguito, alle 12, dall'altro non meno famoso dell'apertura della prima botte da parte del sindaco di Monaco che al grido di “O' Zapft Is!” (si spilla!) apre il fusto a colpi di martello. Poi l'inizio di danze e mangiate che proseguiranno fino alle 22.30 e ripartiranno alle 10 del giorno successivo con la parata di carri, animali e costumi tradizionali bavaresi che dal centro di Monaco sfileranno per sette chilometri tra ali di folla. Il 24 settembre i protagonisti saranno gli anziani e i bambini. Questi ultimi potranno partecipare a una visita guidata  all'interno del Theresenwiese a partire dalle 9. Durante la stessa giornata, alle 12, si terrà invece un pranzo riservato agli anziani che saranno ospitati in vari capannoni.

I due family day dell'oktoberfest

Martedì 25 settembre e giovedì 4 ottobre largo al Family Day dell'Oktoberfest previsto dalle 12 alle 18 e durante il quale genitori e figli potranno divertirsi sulle giostre e visitare diverse attrazioni della fiera a prezzo ridotto. Alle 10 del 27 settembre verrà celebrata una Messa cristiana presso il tendone Hippodrom. Domenica 30 circa 400 musicisti si daranno appuntamento sulla scalinata della Bavaria alle 11 per il grande concerto delle orchestrine dell'Oktoberfest. Il 4 ottobre sarà la volta dei giostrai con il grande incontro di mezzogiorno all'Hippodrom durante il quale gli ospiti si ritroveranno a bere e cantare canzoni popolari tutti insieme. Domenica 7 ottobre, dopo il saluto simbolico alla statua della Baviera, alle 12, la festa continuerà fino alle 23.30 quando la manifestazione chiuderà ufficialmente i battenti fino al prossimo anno.

Mondo: I più letti