Francia, sospetto caso di colera su un aereo arrivato dall'Algeria

Mondo
perpignan_aeroporto_google

Le autorità francesi hanno bloccato alcuni passeggeri all'aeroporto di Perpignan per la presenza sul volo di un neonato che "potrebbe essere portatore" della malattia. Nel Paese nordafricano è in corso un'epidemia che ha causato finora almeno 2 morti

Alcuni passeggeri di un aereo proveniente dall'Algeria sono stati bloccati dalle autorità francesi all'aeroporto di Perpignan, nel sud della Francia, vicino al confine con la Spagna, per un sospetto caso di colera a bordo. "Un neonato potrebbe essere portatore di colera e deve essere evacuato in ospedale per degli esami", hanno riferito le autorità. Gli altri 147 passeggeri e i membri dell'equipaggio sono stati evacuati dopo essere rimasti per poco più di un'ora all'interno del velivolo. L'aereo, secondo fonti francesi, appartiene alla compagnia ASL Airlines ed era partito stamattina da Orano. Il bambino è stato trasferito in ospedale per gli esami.

Almeno 2 vittime per un'epidemia di colera in Algeria

In Algeria è in corso un'epidemia di colera che finora ha fatto almeno 2 vittime, con 74 casi confermati. La situazione è tornata "sotto controllo" ma il meccanismo di prevenzione verrà mantenuto "fino a quando non ci saranno più casi sospetti", ha affermato il ministero della Salute nei giorni scorsi. Era dal 1996 che non si registravano casi di colera nel Paese Nordafricano.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.