Regno Unito, 21 anni fa moriva Lady Diana: la principessa più amata

Mondo
diana_william_harry_getty

Il 31 agosto è l’anniversario della morte della principessa del Galles, deceduta in un incidente sotto il tunnel del Pont de l'Alma a Parigi. Commemorazioni private per la famiglia reale. GUARDA LA FOTOSTORIA

Ventuno anni senza Lady D. Il 31 agosto ricorre l’anniversario della morte di Diana Spencer, ex moglie del Principe Carlo (GUARDA LA FOTOSTORIA). Nata il 1 luglio 1961 a Sandringham, nel Regno Unito, ha lasciato i due figli, William e Harry, all’età di 36 anni nel 1997 quando è morta in un incidente automobilistico sotto il tunnel del Pont de l'Alma a Parigi. All’interno della Mercedes, che si è schiantata contro il tredicesimo pilastro della galleria, c’era anche il compagno, Dodi Al-Fayed. Un anno prima Lady D aveva divorziato dal Principe Carlo mettendo fine a un matrimonio molto travagliato, che aveva fatto emergere il lato più fragile della "principessa triste". Un aspetto che, insieme a una grande eleganza ed a uno spiccato attivismo nel sociale, ha reso Diana una dei reali più amati delle ultime generazioni.

Celebrazioni private

Dopo i numerosi eventi organizzati lo scorso anno per il ventennale, in questa occasione la famiglia reale non parteciperà ad eventi pubblici. William e Harry, con le rispettive mogli, ricorderanno la scomparsa di Diana in forma privata. Come ogni anniversario è probabile però che i cancelli di Kensington Palace, torneranno a riempirsi di fiori e biglietti lasciati da sudditi ancora affezionati alla principessa del Galles.

Cinquanta foto inedite

In occasione dell’anniversario la rivista statunitense Harper's Bazaar ha voluto ricordare la quarta dei cinque figli del Visconte e della Viscontessa Althorp con 50 foto inedite, che ritraggono Diana Spencer dall’infanzia alle sue numerose missioni umanitarie. Molte fotografie sono state scattate prima del fidanzamento con il Principe Carlo, che venne annunciato il 24 febbraio 1981.

Il ricordo dei figli William e Harry

Negli anni successivi alla morte di Diana, i due figli hanno dimostrato più volte l’attaccamento nei confronti della madre scomparsa quando avevano rispettivamente 15 e 13 anni. Lo scorso anno ad esempio, in occasione del ventennale, i principi William e Harry hanno svelto alcuni significativi ricordi legati a Diana in un’intervista per il documentario "Diana, our mother: her life and legacy". Il secondo genito, tra le altre cose, ha dichiarato: "Mi sono sempre chiesto come mai tante persone, che non avevano mai incontrato questa donna, mia madre, potessero piangere e mostrare anche più emozioni di quelle che stavo provando".

Il tributo di Meghan

Se fosse ancora viva la principessa del Galles oggi avrebbe 57 anni e avrebbe potuto partecipare al matrimonio di Harry che, quest’anno, ha sposato Meghan Markle. Per l’occasione l’ultima entrata nella famiglia reale ha voluto rendere omaggio alla madre dello sposo attraverso dei piccoli gesti. Meghan infatti ha utilizzato il suo bouquet nuziale ed ha indossato per la cerimonia serale l’anello da cocktail, precedentemente appartenuto a Diana. Inoltre gli sposi hanno deciso di addobbare con tantissime rose bianche la Cappella di St.George, dove ha avuto luogo il rito nuziale. Una scelta non casuale: questi fiori, infatti, erano i preferiti di Lady D.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.