Oettinger: Italia rischia se non paga contributi Ue. Di Maio: ipocrita

Mondo
oettinger_getty

Il commissario sulle minacce italiane di veto all'approvazione del bilancio europeo: "Stati si sono assunti questo obbligo. Sarebbe violazione dei trattati che comporterebbe penalità". Replica: "Si fanno sentire solo perché hanno capito che non gli diamo più un euro"

"Tutti gli Stati dell'Ue si sono assunti l'obbligo di pagare i contributi nei tempi stabiliti. Tutto il resto sarebbe una violazione dei trattati che comporterebbe penalità": così il commissario Ue al Bilancio, Günther Oettinger, al quotidiano tedesco Die Welt, torna sulla minaccia italiana di bloccare l'approvazione del bilancio Ue, arrivata nei giorni scorsi dal vicepremier Luigi Di Maio in concomitanza con il caso della nave Diciotti. "L'Italia ha conquistato il nostro appoggio nell'affrontare la crisi migratoria e le sue conseguenze, posso solo mettere in guardia Roma dal mischiare la questione migratoria con il bilancio Ue", ha spiegato il commissario.

Di Maio: "Considerazioni ipocrite"

Non si è fatta attendere la replica di Di Maio. "Le considerazioni di Oettinger sono ancora più ipocrite perché non li abbiamo sentiti su tutta la questione della Diciotti e adesso si fanno sentire solo perché hanno capito che non gli diamo più un euro", ha detto il vicepremier durante la sua visita al Cairo. 

Le affermazioni di Di Maio e la polemica con Oettinger

La polemica tra Oettinger e Di Maio era divampata dopo l’affermazione del ministro italiano, negli scorsi giorni, sul contributo dell’Italia al bilancio dell’Ue: "Siamo pronti a tagliare i fondi che diamo all'Unione Europea", aveva detto il vicepremier, sostenendo che l’Italia contribuisca con 20 miliardi l’anno. "Dobbiamo correggere le cifre", aveva replicato Oettinger, che aveva definito quella fornita da Di Maio "una farsa". "Non sono 20 miliardi di euro l'anno. L'Italia contribuisce con 14, 15, 16 miliardi e il contributo netto è di 3 miliardi l'anno", aveva spiegato il commissario Ue.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.