Migliaia di granchi invadono la costa dell’Isola di Natale. VIDEO

Mondo

Un video diffuso da Storyful cattura il fenomeno dei piccoli del crostaceo, nati in riva al mare dalle uova depositate dagli adulti arrivati dalla foresta. Si stima che sull'isola in Australia siano presenti circa 50 milioni di esemplari

Un vero e proprio mare di granchi che invade la costa dell'Isola di Natale, al largo dell'Australia. È il fenomeno, catturato in un video diffuso da Storyful, che vede protagonisti i piccoli nati dalle uova depositate tra i mesi di novembre e dicembre dai "genitori", che ogni anno abbandonano le loro tane, escono dalle foreste e intraprendono un lungo e arduo viaggio verso l'Oceano Pacifico. È la più grande migrazione di granchi del mondo. Sono milioni, infatti, i granchi rossi che ogni anno si dirigono verso il mare per deporre le uova. L'Isola di Natale, 135 chilometri quadrati e poco più di 2.000 residenti, è nota per la presenza di granchi rossi: si stima che lì vivano circa 50 milioni di esemplari.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.