Parigi, la metro si ferma per un guasto: passeggeri in fuga sui binari

Mondo
GettyImages_Metro_Parigi

Caos sulla linea 1 della metropolitana che attraversa il centro della capitale francese. Centinaia di persone, intrappolate nei vagoni e provate dal caldo, si sono avventurate nei tunnel per uscire in superficie

Un guasto tecnico ha gettato nel caos la linea 1 della metropolitana che attraversa il centro di Parigi, tra lo Château de Vincennes e La Défense. Nella serata del 31 luglio, infatti, un problema a un treno tra le stazioni Bastiglia e Saint-Paul ha costretto altri sette convogli a fermarsi. Centinaia di passeggeri sono rimasti bloccati all'interno dei vagoni e, esasperati dal caldo, hanno scelto di avventurarsi sui binari, come testimoniato da molti video circolati sui social network, come quelli rilanciati dall'emittente BFM Tv.

I tentativi di uscire

Fermi da ore, numerosi passeggeri hanno scelto di aprire le porte dei convogli e di tornare in superficie seguendo i binari ed emergendo nella stazione più vicina. Dopo le prime iniziative individuali, gli agenti della Ratp, l'azienda trasporti locale, hanno assistito le persone in fuga. Alle 22:30 la compagnia di trasporto pubblico parigino ha quindi annunciato su Twitter la completa evacuazione della prima linea automatica (senza pilota) della città.

Le testimonianze

Ma quelli che sono stati prontamente ribattezzati i "naufraghi del metro" si sono sfogati sui social e attraverso i giornali sull'accaduto. Contattato da Le Figaro, uno dei passeggeri, bloccato per oltre un'ora tra le stazioni Charles de Gaulle e Georges V, ha ad esempio raccontato di "un caldo insopportabile. Le persone hanno perso la pazienza, hanno cominciato ad innervosirsi, e i bambini a piangere".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.