Melania Trump operata ad un rene per una "patologia benigna"

(ANSA/AP Photo/Susan Walsh)
1' di lettura

Lo ha reso noto la Casa Bianca: l’intervento ha avuto successo, sarà ricoverata per tutta la settimana. "La first lady non vede l'ora di una sua piena ripresa per continuare il suo lavoro a sostegno dei bambini ovunque nel mondo"

Melania Trump ha subito un'operazione a un rene. Lo ha reso noto a sorpresa la Casa Bianca, parlando di una patologia "benigna". L'intervento – si spiega - è avvenuto con successo e la first lady americana dovrà rimanere ricoverata in ospedale probabilmente per il resto della settimana.

Trattamento di embolizzazione

Il comunicato della Casa Bianca parla di trattamento di embolizzazione, una procedura poco invasiva che serve a fermare una emorragia. Consiste infatti nell'occlusione di vasi sanguigni grazie all'introduzione di emboli che provocano una coagulazione del sangue.
"La first lady non vede l'ora di una sua piena ripresa per continuare il suo lavoro a sostegno dei bambini ovunque nel mondo".

Leggi tutto
Prossimo articolo