Il video del sottomarino inglese che riemerge frantumando il ghiaccio

2' di lettura

Il mezzo militare britannico, insieme ad altri due americani, ha portato a termine un'esercitazione di 5 settimane. Ice Exercise (ICEX) 2018, questo il nome dell'operazione, serve a valutare la prontezza operativa e a migliorare la comprensione dell'ambiente artico

Un sottomarino della Royal Navy britannica riemerge dall’Oceano artico rompendo lo spesso strato di ghiaccio che ricopre la superficie. Le immagini sono state diffuse da Storyful. Nel video si vede il sottomarino attraversare la calotta ghiacciata sulla superficie a nord dell'America.

Esercitazione polare

Questa “riemersione” fa parte di Ice Exercise (ICEX) 2018: un'esercitazione di cinque settimane della Marina militare per valutare la prontezza operativa dei mezzi e rafforzare l'esperienza nella regione, migliorare la comprensione dell'ambiente artico e continuare a sviluppare relazioni con altri alleati. Il sottomarino filmato è un HMS Trenchant, un mezzo soprannominato “cacciatore-assassino”, che fa parte di Ice Exercise 2018 insieme a due sottomarini statunitensi: la USS Connecticut e la USS Hartford. Il 19 aprile la Royal Navy ha annunciato che i tre sottomarini avevano sfondato il "ghiaccio del Polo Nord", portando a termine l'esercitazione. Questo video è stato datato al 21 marzo, ma è stato diffuso solo ora da Storyful.

“La Royal Navy è pronta”

“Questo esercizio mostra che la nostra Royal Navy è pronta a operare nelle condizioni più difficili immaginabili, per proteggere la nostra nazione da potenziali minacce - ha affermato il ministro delle Forze armate inglesi, Mark Lancaster - Recentemente sono stato a bordo di HMS Trenchant mentre era sotto il ghiaccio e ho visto in prima persona l'abilità e la precisione con cui l’equipaggio ha lavorato a fianco del nostro alleato, gli Stati Uniti".

Leggi tutto
Prossimo articolo